Il grande perdono di San Pietro

Un bellissimo omaggio ai marinai e ai pescatori scomparsi.

  •  - © J.P Degas

Alla scoperta delle tradizioni di Sète

Non si può parlare di tradizione a Sète senza menzionare la festa di San Pietro (patrono dei pescatori). Questa festa votiva si svolge il primo fine settimana di luglio.
Processioni, fiaccolata sotto l'occhio protettore della statua di San Pietro, torneo di giostra...
  •  - © Rodolphe Baras
  •  - © R. Baras

Fervore ed emozione

Uno dei momenti salienti di questa festa dei pescatori è la processione in mare. Rende omaggio ai marinai scomparsi.
Dal Môle Saint-Louis, si può contemplare lo spettacolo: diverse decine di barche di ogni tipo sono raccolte e aspettano immobili. Nell'acqua, covoni di fiori, e il tempo sembra improvvisamente essersi congelato...
La folla accompagna poi la processione alla Cappella dei Penitenti, dove verrà depositato lo Statuto di San Pietro.

I bambini partecipano in gran parte alla celebrazione. Giocatori, facchini, ragazzi in tenuta da marinaio e bambine in costume tradizionale. Saint-Pierre è anche un evento per famiglie.

 
  •  - © R. Baras
  •  - © R. Baras