Una cultura viva

A Sète troviamo le spiagge. Quelle di Valéry, Brassens, Varda... ma c'è anche vita dopo la spiaggia. Una spumeggiante vita culturale alimentata da musica, teatro, poesia, fotografia, letteratura, pittura...