Arrivare con i canali fluviali

 Il Canale del Midi

175 km, 48 chiuse (da Sète a Castelnaudary)
Il Canal du Midi o Canal des Deux-Mers collega la Garonna al Mar Mediterraneo. Insieme al Canal Latéral à la Garonne, fornisce una via d'acqua dall'Atlantico al Mar Mediterraneo. È stata ampliata dal Canal du Rhône à Sète.

Costruito dal 1666 al 1681, sotto il regno di Luigi XIV e sotto la supervisione di Pierre-Paul Riquet, Il Canal du Midi è uno dei canali più antichi d'Europa ancora in funzione.

Dal 1996 è stato inserito nella lista del patrimonio mondiale dell'UNESCO.

Maggiori informazioni sul Canal du Midi...

 

Il canale dal Rodano a Sète

80 kms, 1 écluse (de Sète à Beaucaire)
Il canale Rhône à Sète collega Beaucaire sul Rodano alla laguna di Thau a Sète. Oltre l'Etang de Thau, si estende sul Canal du Midi.

Per tutte le informazioni utili:  I corsi d'acqua della Francia.

Viene utilizzato per la navigazione da diporto con chiatte turistiche, e permette ad alcune associazioni di praticare il canottaggio.
Turismo fluviale in Linguadoca-Rossiglione

Scarica la guida completa del turismo fluviale in Linguadoca-Rossiglione...
 

 Orari di apertura del ponte:

Al mattino

I ponti della Vittoria e di Tivoli aprono alle 9:30, 10:30 e 14:30. (Per i professionisti alle 15.30)

I ponti Sadi-Carnot e Maréchal-Foch aprono alle 10.15 e alle 19.10. (Per i professionisti alle 15.15)


La sera

I ponti Victory e Tivoli aprono alle 18.40 e alle 19.30.